Workshop sulla sicurezza in mare, Livorno e Salerno

February 21, 2019

“Da circa 25 anni l’Osservatorio Nazionale della Pesca ha realizzato, come da Statuto, corsi di formazione/informazione, presso tutte le marinerie, in ottemperanza al Decreto interministeriale di attuazione previsto dall’art 3, comma 2 del D. Lgs. 9 aprile 2008 n. 81 ed a quanto stabilito dal contratto in essere (C.C.N.L. del 2/12/2011 - Art. 9 Sicurezza sul lavoro), con lo scopo non solo di trasferire al comparto una maggiore conoscenza su salute, sicurezza sull’ambiente di lavoro, igiene e prevenzione delle malattie professionali, ma anche acquisire la capacità di valutare i rischi e anticipare l’eventualità di incidenti mettendo in atto manovre preventive che salvaguardano la nave e i suoi occupanti.

La finalità dell’Ente è sempre stata quella di creare le condizioni ottimali per ridurre il fenomeno infortunistico, migliorare le condizioni di sicurezza e salute a bordo attraverso una congeniale conoscenza e valutazione dei rischi, far acquisire la consapevolezza che sicurezza equivale a salute, imparare a riconoscere le situazioni di rischio e adottare comportamenti di prevenzione assumendosi la responsabilità della propria sicurezza senza delegarla agli altri, al fine di diffondere una adeguata cultura di prevenzione che rappresenta un utile strumento di riduzione e contenimento degli eventi infortunistici che, non da ultimo, costituiscono un carico oneroso che grava su tutte le componenti del mondo del lavoro.

Attraverso il Piano Triennale della Pesca, annualità 2019, oltre a sviluppare i corsi appena descritti, sono stati realizzati due workshop sul tema della sicurezza presso:

  • la marineria di Livorno (14 settembre)
  • Salerno (28 settembre)

tenuti entrambi dall’ Ing. Massimo Bellavista e dal relativo responsabile sicurezza/formazione della Capitaneria di Porto.”

Continua su Youtube
Restiamo in contatto.
Valorizziamo le risorse umane e sviluppiamo la capacità competitiva di impresa fornendo miglioramenti gestionali ed organizzazitivi.
Scrivici